Protocollo di finanza locale: ecco cosa cambia a favore dei Comuni

Approvato ieri all’unanimità il protocollo di finanza locale per il 2020 in Consiglio delle Autonomie: stop alle gestione associate obbligatorie (per ambito e funzioni), nuovo modello perequativo nei trasferimenti, 20 milioni per nuovi investimenti, nuove assunzioni nei Comuni.