Progetto pedagogico come scelta valoriale

“Ieri ho partecipato con entusiasmo all’incontro organizzato dai presidenti delle scuole dell’infanzia equiparate dei circoli della val Rendena e della valle del Chiese, associate alla Federazione provinciale delle Scuole materne.” riporta la Cons. Vanessa Masè.

Orso M49: possibile cattura?

Orso M49: chiesta l’autorizzazione per la cattura al Ministero e all’Ispra
Nel corso della seduta della Giunta provinciale che si è tenuta oggi ad Ala, presso Palazzo de’ Pizzini, l’Assessore all’agricoltura, foreste, caccia e pesca ha presentato anche due lettere, a firma del presidente, inviate al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare nonché all’Ispra – l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale nelle scorse settimane.

Madri lavoratrici: unanimità per la proposta della Cons. Vanessa Masè

Oggi in Consiglio regionale è stato approvato all’unanimità, con 63 voti favorevoli, il Voto sul tema delle mamme lavoratrici che ho presentato con le firme anche dei colleghi Mattia Gottardi, Walter Kaswalder, Luca Guglielmi e Mario Tonina. Non mi è possibile taggare gli altri 58 nomi, ma tra le colleghe una particolare attenzione vi è stata anche da parte dei consiglieri Giulia Zanotelli e Stefania Segnana, sensibili al tema anche nella loro precedente veste di parlamentari.

Caccia, iniziata la discussione del disegno di legge Masè

E’ iniziata ieri la discussione in Aula sulla modifica della l.p. 24/1991.
Non essendo disponibile il filmato del mio intervento per la par condicio elettorale, riporto il testo:

Reti 5G: facciamo chiarezza

La UE sta spingendo sugli Stati membri per la diffusione delle reti di quinta generazione, le cosiddette 5G, una nuova tecnologia digitale molto più potente di quelle fino ad ora utilizzate. Molte sono le domande che scaturiscono da più parti e a queste domande ho cercato, nella mia attività di Consigliere, di avere delle risposte che cominciano a fare un po’ di chiarezza e mi riserverò di approfondire l’argomento con future iniziative di informazione.

Pesca ed allevamenti ittici: mozione per far fronte ai danni dovuti ai cormorani

La Cons. Vanessa Masè ha depositato in Consiglio provinciale una proposta di mozione che cerca di dare una risposta a quanti nel settore della pesca e degli allevatori ittici si trovano a subire i danni dovuti al numero sempre crescente di cormorani, senza contare i danni alla fauna ittica. Di seguito il testo della proposta.